Il Jack Russell Terrier è un cane selezionato dal  reverendo Russell,  cinofilo d’Oltremanica che selezionò questa razza.

Il carattere

Il carattere del Jack Russell Terrier oggi è molto più “docile” rispetto a quello selezionato in origine, ma rimane pur sempre un Terrier. Non è un cane che si tira indietro, o sta a guardare chi ha di fronte e questo direi che è una caratteristica molto apprezzbile.

Ha una grande considerazione di se stesso e molta dignità, quindi con lui è meglio utilizzare metodi gentili. Il suo grande pregio è l’intelligenza. E’ un cane molto indicato per fare guardia in quanto la sua selezione parte appunto anche da questo. È sempre stato un cacciatore di topi. Il Jack Russell Terrier è un cane  sano, robusto, e quindi non ha bisogno di grandi cure o di particolari attenzioni.

 Il Jack Russell Terrier si è adattato benissimo alla vita moderna e alla città, ma ha tuttavia le stesse esigenze di tutti i cani, cioè interazione con il padrone e passeggiate giornaliere e perchè no anche di qualche impegno mentale a livello di educazione oppure attività sportive.   

Il Jack Russell Terrier può essere a pelo liscio, ruvido o brocken (una via di mezzo tra i due); si tratta di tre varianti che si accoppieranno e potranno essere esposti senza alcuna limitazione, perché tutti e tre sono appartenenti alla stessa razza.

 

Arlo